Chi siamo

Chi siamo ? A questa domanda, apparentemente banale, ci si aspetterebbero delle risposte vaghe e superficiali.

Cercherò di non essere ne vago, ne superficiale, sapendo che ogni spiegazione risulterà poco chiara; l’unico modo per conoscerci e per capirci sarebbe quello di frequentarci.

Noi siamo i componenti della Rispettabile Loggia Resurrezione 144 all’Oriente di Civitanova Marche e come tali ci chiamiamo Fratelli.

Ci sentiamo Fratelli non solo perché crediamo nelle stesse cose e perché vogliamo raggiungere gli stessi obiettivi, ma perché quando ci incontriamo abbiamo un profondo senso di piacere nello stare insieme.

La Tornata Rituale, nel suo apparente monotono ripetere le solite frasi e le solite azioni, ci invita invece ad una profonda meditazione proprio su tali parole e movimenti, così che ogni volta che si ripete il Rituale la medesima cosa diventa sempre più profondamente sviscerata e una parola o una azione possono assumere dei significati più profondi ai quali non avevamo pensato nei precedenti incontri.

E allora, Uomini che hanno il piacere di incontrarsi per meditare insieme e per ripetere lo stesso Rito sono Fratelli.

Quando nella discussione della Tornata, che sia esoterica o che sia operativa, ci accorgiamo che, se pure per vie diverse, giungiamo alle stesse conclusioni, ciò significa che siamo Fratelli.

E ci sentiamo Fratelli dei Liberi Muratori di tutto il mondo, perché in tutto il mondo i fratelli Liberi Muratori hanno gli stessi Rituali, gli stessi Segni e soprattutto gli stessi obiettivi.

Quali sono gli obiettivi dei Fratelli Liberi Muratori ?

Così come recita il rituale, i Fratelli Liberi Muratori si riuniscono per scavare profonde ed oscure prigioni al vizio e per elevare Templi alla virtù.

Ciò significa semplicemente che i Massoni si mettono sempre in discussione, sottoponendosi al giudizio di tutti e prima ancora dei propri Fratelli, per migliorare continuamente se stessi, per raggiungere la perfezione, in modo tale da essere più utili al bene dell’Umanità.

I Massoni credono e lottano per il bene dell’Umanità, per la fratellanza Universale, per il miglioramento continuo dell’Essere Umano.

Ogni Uomo rappresenta una pietra da utilizzare per la costruzione del tempio.

Il Tempio è l’Opera Ultima che ci avvicina all’Essere Supremo.

Il Massone è la pietra angolare, il punto di forza su cui viene costruito il Tempio; non per volontà divina, ma per libera scelta.

Ogni Libero Muratore si adopera, nel corso della sua vita massonica, per raggiungere o meglio per avvicinarsi alla perfezione; ciò senza nessuna costrizione ma per spontanea e profonda convinzione.

E’ un modo diverso di vivere la propria esistenza, è un qualcosa di profondo e anche un pò misterioso in cui credere.

Noi Fratelli Liberi Muratori della Rispettabile Loggia 144 all’Oriente di Civitanova Marche siamo gente comune, impiegati e liberi professionisti, di varia estrazione sociale e di eterogenea fede politica, residenti nel comune di Civitanova o nei paesi limitrofi e crediamo nelle idee della Massoneria Universale.

Ci piace ritrovarci insieme per meditare, per aiutarci reciprocamente a migliorare il nostro carattere e a dare un senso più spirituale alla nostra vita.

Siamo appassionati di esoterismo, ci ritroviamo nella tradizione, ma siamo anche persone concrete, pratiche, lottiamo per il bene dell’Umanità e anteponiamo a tutti i nostri Fratelli che sempre e comunque vanno rispettati ed aiutati.

Ognuno di noi svolge il proprio lavoro, cerchiamo non solo di farlo bene, ma di essere da esempio per gli altri perché è anche nell’impegno profuso nelle nostre attività quotidiane che sviluppiamo il nostro carattere massonico.

Siamo a disposizione di chiunque abbia bisogno, in primis dei nostri Fratelli perché Loro sono a nostra disposizione.

Essere Massone è un impegno, più morale che materiale, che consiste nel voler migliorare il nostro rapporto con gli altri, ma prima ancora con noi stessi.

Migliorare l’imprinting con se stessi e l’afflato con i propri simili senza barriere politiche, sociali e religiose, significa lavorare la pietra grezza che è in noi per renderla pietra squadrata, levigata, utile per la costruzione del Tempio.

Solo quando da pietra grezza ci trasformeremo in pietra levigata, solo allora, saremo Uomini Liberi.

Questo vogliamo essere noi Fratelli Liberi Muratori della Rispettabile Loggia Resurrezione 144 all’Oriente di Civitanova Marche.

Un triplice fraterno abbraccio.

Fr.·. Oratore